Lucky Day e la Maremma laziale #fuoridalraccordo

“Il cavallo ha bisogno di coccole e di sentirsi protetto da chi lo monta”

Ed è così che Max DMB e Margherita delle Scuderie Longatti ci hanno accolto nel loro centro di Equitazione Western.
Grazie ad un coupon acquistato su Groupon ho avuto la possibilità di fare un giro a cavallo nella Maremma laziale tra sterrato, vigne e ruscelli. Ma c’è di più, Max e Margherita sono tanto bravi a farti innamorare della loro più grande passione: i cavalli.
Ci hanno insegnato a capire il cavallo, un animale che non dimentica né il bene né il male, che cerca protezione in chi lo monta, che sa essere obbediente se accudito con amore e libertà.

Il mio cavallo si chiamava Lucky Day ed è la prima volta che faccio questo tipo di esperienza che volevo provar da tanto o meglio da troppo tempo.

Immaginate che io e Lucky eravamo terzi in una fila di 10 e ovviamente non riconoscendo immediatamente destra e sinistra i miei comandi erano alquanto squilibrati.  La fila sembrava un serpente impazzito e non vi racconto la faccia incredula dei ragazzi.
Inoltre, persa ad ammirare la Maremma laziale ho lasciato che il mio Lucky Day divorasse di tutto tra piante e piantine, finché Max mi ha ripresa: “Lucky Day non deve mangiare! Lui fa ciò che gli permetti di fare! Lui si mimetizza con la tua indole
Sono queste parole che mi hanno un po’ sorpresa e ho capito che il resto della fila avrebbe voluto lasciarmi nella Maremma laziale e che ho fin troppo rispetto per la libertà altrui.
Non immaginavo quanto potesse essere fondamentale un confronto diretto con un cavallo per capire meglio se stessi.
Così, ho provato a creare una bella sintonia con Lucky, a prendermi cura di lui e a coordinare i miei movimenti. Ho capito che come Lucky, non tutti sono capaci di gestire la propria libertà e attendono chi possa aiutarli.

Esperienze come queste oltre a farti confondere con la natura lasciano il proprio segno e messaggio.

A me è servito, prova anche tu!
Intanto, lasciati incantare dalla mia nuova galleria dal nome “Lucky Day” e ricorda #ridieassapori 😉 

#fuoridalraccordo #maremmalaziale 

Cesy83

Dal volontariato alla progettazione, dal marketing/comunicazione ai social media: sono amante delle nuove tecnologie con la voglia di accrescere le mie conoscenze e competenze nell'ambito della Social Media Strategy. Dopo la vincita del contest #MyPugliaExperience, organizzato da Viaggiare in Puglia e Cts Viaggi, ho creato un Experience Blog www.ridieassapori.it con l'intento di esprimere e valorizzare il mio interesse e amore per il territorio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *