Cosa fare a Milano in poche ore #christmasontheair

Milano #cristmasontheair
15 Flares Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 3 Facebook 12 Email -- LinkedIn 0 Filament.io 15 Flares ×

Da piccola mi sono sempre ripetuta “Prima il dovere e dopo il piacere”, alias “Prima studia e dopo vai in palestra, vai al bar con le amiche, vai al cinema con il fidanzato, ecc..
Pochi giorni fa ero a Milano per lavoro e questa frase è tornata nelle mie orecchie. Così, pur avendo poche ore a disposizione,  ho deciso di fare una lunga e bella passeggiata tra nuove strutture, stradine, luci e addobbi di Natale.
Il mio tour inizia da Fermata metro Garibaldi, a pochi passi dalla famosa Piazza Gae Aulenti. Simbolo della Milano contemporanea, da qui si può osservare lo skyline di Milano con le Torri Garibaldi, i grattacieli del Bosco Verticale, il Palazzo della Giunta Regionale Lombarda ecc... Ciò che stupisce è l’imponente Torre Unicredit, il grattacielo più alto d’Italia, con i suoi 231 metri di altezza.
In questa piazza hai come l’impressione di essere al centro del mondo del business!
Gli addobbi natalizi, il mercatino e i suoi negozi rendono la piazza una piccola chicca da custodire. Ed è qui che mi sono lasciata tentare da un carinissimo albero di Natale rosso in acrilicored acquistato da Muji, multinazionale di abbigliamento e arredamento giapponese.

Attraversando via Solferini, via Fiori Chiari, Piazza Cordusio (la famosa piazza degli affari) fino a raggiungere la vista del meraviglioso Duomo di Milano, l’aria natalizia e tutte quelle lucine mi hanno trasmesso serenità e quel senso di libertà di passeggiare per le vie di una grande città senza un obiettivo specifico ma con la voglia di sentirsi a proprio agio. Dopo ritmi frenetici, poter gustare a pieno la propria tranquillità è una bella conquista.
Basta poco per sentirsi soddisfatti e ricaricati per l’attesa del nuovo anno!

Buon Natale a tuttti!

 

 

Cesy83

Dal volontariato alla progettazione, dal marketing/comunicazione ai social media: sono amante delle nuove tecnologie con la voglia di accrescere le mie conoscenze e competenze nell'ambito della Social Media Strategy. Dopo la vincita del contest #MyPugliaExperience, organizzato da Viaggiare in Puglia e Cts Viaggi, ho creato un Experience Blog www.ridieassapori.it con l'intento di esprimere e valorizzare il mio interesse e amore per il territorio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *